Ship… Why Not?

Ship… Why Not?

Obiettivo

Il progetto, nasce dalla necessità di orientare esperti del settore e neofiti, nella realizzazione di eventi che abbiamo come location una nave da crociera, non vista semplicemente in alternativa, ma esclusivamente come scelta innovativa, per potenzialità, modulabilità e livello qualitativo internazionale.

Il nostro percorso formativo ha lo scopo di

  • far conoscere tutte le specifiche per la realizzazione di un evento a bordo di una nave da crociera
  • acquisire e saper gestire le potenzialità esclusive di una struttura itinerante ma anche stanziale
  • saper utilizzare la modulabilità degli spazi interni di un’unica prestigiosa location
  • avere, sopratutto, le giuste competenze per l’interazione con personale di bordo altamente selezionato e specializzato

Abbiamo l’obiettivo di specializzare gli Events Manager in un nuovo, specifico ed esclusivo contesto quale la Nave da crociera. In tale ottica, saranno indicati tutti gli strumenti per gestire l’evento fin dalla sua ideazione, per seguire e controllarne tutte le fasi di sviluppo ed esecuzione fino alla sua conclusione, rispettando tutte le codificate modalità richieste, gli obiettivi e i tempi, i costi e la qualità del prodotto.

Al termine del percorso formativo, i partecipanti saranno in grado su una nave da crociera di:

  • ideare, progettare ed organizzare ogni tipo di evento: congressi, conferenze, seminari,

convegni, convention, meeting e workshop.. ecc

  • Definire le caratteristiche tecniche dell’evento
  • Gestire la rete dei servizi durante l’evento .
  • Problem solving di tutte le criticità

Destinatari 

Il corso è rivolto a diplomati, laureati, esperti del settore delle pubbliche relazioni, dipendenti di enti pubblici ed aziende private. Ideale è che la cultura di base dei partecipanti sia quella dell’organizzatore di eventi con passione verso il mare o l’indotto del turismo nautico.

Numero partecipanti previsti per attivazione corso: minimo 15, massimo 20

Metodologia

E’ un percorso di alta formazione che sostiene lo sviluppo di un nuova figura professionale del mondo del lavoro e nello specifico nel settore dell’organizzazione eventi. La crescita professionale di laureandi o neo-‐laureati e giovani professionista interessa a consolidare il proprio know-how. La metodologia si basa sull’apprendimento esperienziale che è la metodologia di riferimento per l’introduzione di competenze trasversali, connesse al mondo del lavoro attuale e futuro.

Project work

I partecipanti avranno la possibilità di sperimentare in modo attivo le competenze che hanno acquisito durante il loro percorso durante la formazione stessa. Questo comporterà che sarà dedicato loro uno spazio di progettazione e presentazione del loro evento con l’ausilio di trainer esperti ed avranno tutte le risorse necessarie per progettare. I partecipanti riceveranno un’assistenza, un feedback costante ed una valutazione finale che permetterà a tutti di sentirsi rinforzati ed orientati verso il mondo del lavoro. Utile questo spazio sia per chi sarà orientato alla libera professione e sia per chi è orientato al mondo delle organizzazione.

Contenuti

Area Focus evento

  • Descrizione della location nave dalla planimetria alla logica degli spazi (possibile visita a bordo della durata minima di 2 ore senza pranzo)
  • Analisi della location “nave”: S.W.O.T. (limiti, risorse, vincoli ed opportunità)
  • Perché scegliere la nave: punti di forza e criticità
  • Quali eventi si possono fare a bordo (Es. workshop, meeting, forum, convegni, congresso, inventive, seminari e corsi di formazione)
  • Periodi e tempistiche: quando il periodo dell’anno e per quanti giorni ed / o ore.
  • Elenco delle autorizzazioni da richiedere in modo preventivo

Area Comunicazione e Marketing

  • Comunicazione interpersonale con tutti i soggetti coinvolti (personale di terra, di bordo, ospiti e partecipanti dell’evento, relatori, staff dell’organizzazione, altri ospiti a bordo)
  • Gestione del ciclo del cliente. Dalla proposta, passando dalla realizzazione, alla soddisfazione finale del cliente.
  • Scelta dell’evento con il cliente
  • Marketing dell’evento. Proporre e valorizzare la location nave.
  • Promozione dell’evento con strategie di media planning.
  • Budget preventivo dell’evento

Area Progettazione ed allestimento

  • Accordi con l’ufficio di terra
  • Visita e sopralluogo degli spazi e di tutte le infrastrutture audio video e tecnologiche
  • Procedure per la realizzazione: ruoli e gerarchie a bordo
  • Studio del materiale promozionale con planning della distribuzione (in cabine, piuttosto che altre situazioni) con possibili co loghi
  • Studio del materiale / allestimento degli spazi
  • Elenco dei partecipanti con tempistiche di chiusura
  • Procedure di sicurezza per la prenotazione
  • Progettazione dei tempi dell’evento
  • Progettazione dell’uso di tutti gli spazi della nave come anche delle cabine senza trascurare quelli della parte conviviale (coffé break, pranzi, aperitivi, cocktail, ecc.)
  • Raccolta delle esigenze speciali dei partecipanti (allergie, intolleranze, handicap, deambulazioni, ecc.)
  • Accordi con il board
  • Comunicazione dei materiali da imbarcare con tempistiche di carico, stivaggio ed uso
  • Guida di cosa si può fare e cosa non è permesso a bordo (Es. uso dei soldi e o delle carte elettroniche)
  • Pianificazione e richiesta autorizzazione per l’installazione degli information point
  • Previsione di servizi accessori dedicati (foto, hostess dedicati)

Area Realizzazione e gestione delle criticità

  • Imbarco materiali
  • Predisposizione delle navette e di tutte le facility di accesso per i partecipanti
  • Controlli di sicurezza
  • Comunicazione delle esigenze dei partecipanti
  • Imbarco partecipanti
  • Comunicazione delle esigenze
  • Monitoraggio dei tempi prefissati sia di accesso che di discesa
  • Prove audio video e di tutta la tecnologia necessaria
  • Allestimento della sala operativa e segreteria dell’evento
  • Allestimento degli information point
  • Allestimento delle sale e di tutti gli spazi
  • Realizzazione di tutti gli eventi di socializzazione con possibilità di regolare l’accesso anche agli altri ospiti della nave
  • Coordinamento di tutto ciò che si realizza durante l’evento
  • Gestione dei vari passaggi di fasi dell’evento
  • Risoluzione di criticità
  • Ripianificazione costante per il rispetto dei tempi
  • Cura delle relazioni con tutte le tipologie dei soggetti coinvolti (relatori, staff, personale di bordo, partecipanti, ecc.)

Area Post produzione dell’evento

  • Reportistica dell’evento in termini di realizzazione e numeri
  • Ritorni in termini di immagine e contatti
  • Opportunità generate
  • Consuntivo dei costi
  • Comunicazione post evento cura dei Leades

Scrivi all'indirizzo segreteria@actiontraining.it per avere informazioni.

I commenti sono chiusi