L’uso della metafora

L’uso della metafora

In cosa consistono i corsi Action Training Network e perché si distinguono da tutti gli altri? Abbiamo scelto di rispondere a questa domanda a partire dalla principale caratteristica che accomuna tutti i corsi ATN: l’uso della metafora

La metafora infatti è un potente strumento di cambiamento che svolge funzioni complesse:

  • abbassa le difese cognitive e rende disponibili a considerare altre possibilità
  • accorcia la distanza tra due realtà concettuali apparentemente lontane tra loro
  • arricchisce i punti di vista dell’osservatore
  • traduce concetti complessi in modalità più semplice
  • amplia la capacità di comprendere realtà nuove e mai sperimentate
  • stimola la creatività e il pensiero laterale

Il Team di Action Training Network ha dunque scelto questo efficace mezzo di espressione per incidere meglio nel settore formativo in cui opera e raggiungere gli obiettivi preposti.

Le aziende e le persone che scelgono i percorsi formativi di ATN sanno di poter contare su una progettazione che nasce in stretta relazione con i clienti con i quali lavoriamo: questo implica un uso attento e preciso della metafora da implementare in modo che aderisca perfettamente all’interno del contesto culturale/organizzativo in cui si inserisce.

È dunque fondamentale per il successo di un intervento formativo, non solo usare la metafora, ma anche saperla scegliere e adattare in modo che risulti forte e significativa per un determinato ambiente piuttosto che un altro. Le metafore infatti incidono sul modo di percepire, di pensare, di interagire e giocano un ruolo molto importante nel determinare ciò che è reale per ognuno di noi.

Il Team di Action Training Network, nella fase di analisi di un progetto di formazione e sviluppo, pone innanzitutto domande conoscitive riferite all’azienda/team di persone coinvolte, cercando di comprendere il particolare momento storico che il cliente sta vivendo, il traguardo che si pone, le sfide e gli ostacoli che deve affrontare e il messaggio forte che deve essere veicolato.

Solo dopo aver compiuto questo passaggio e aver individuato le linee di isomorfismo più stabili, i progettisti di ATN attivano un processo creativo in cui cercano la metafora più adatta a quel cliente. Questo procedimento permette di valorizzare al massimo l’approccio metaforico, consentendo ai partecipanti di vivere un’esperienza formativa ricca e generativa e fornendo un potenziale di sviluppo reale e duraturo nel tempo.

Siamo a disposizione attraverso il nostro sito e la chat della nostra Facebook fan page per capire come adattare alla tua azienda e realtà organizzativa la metafora migliore.

I commenti sono chiusi